Progetti: Strade e Autostrade

Allargamento della A8 “Milano-Laghi”


Allargamento della A8 “Milano-Laghi”

Potenziamento del tronco autostradale Fiorenza-Gallarate

Il progetto di potenziamento dell'Autostrada A8 "Milano-Laghi" è consistito nell'ampliamento a 4 e 3 corsie di marcia, rispettivamente dei tratti Fiorenza - Interconnessione di Lainate e Interconnessione di Lainate - Gallarate.

  • Committente:SPEA Ingegneria Europea S.p.A.
  • Località:Province di Milano e Varese
  • Tipo di servizio:Progetto Esecutivo
  • Periodo:1997 - 1998
  • Fine lavori:1999
  • Importo lavori:€ 33.570.000

Il potenziamento dell'autostrada A8 ha riguardato il tratto Milano Nord-Lainate-Malpensa per uno sviluppo complessivo di venticinque chilometri. Da Lainate sino alla diramazione per Como le carreggiate sono state dotate della quarta corsia di marcia oltre a quella d' emergenza mentre dalla diramazione di Lainate a Malpensa si è passati da due a tre corsie, più l' emergenza. I lavori prevedono pertanto l'allargamento della carreggiata di tre metri, creando così lo spazio per una vera corsia di emergenza. E' stato inoltre ampliato e reso più sicuro e scorrevole l'accesso alla barriera di Milano Nord, rinnovate tutte le barriere di sicurezza a lato della carreggiata e previsto su tutto il tratto la stesa di una pavimentazione di asfalto drenante che annulla l'effetto dell' acqua nebulizzata e alzata dai pneumatici in caso di pioggia intensa.

I lavori di ammodernamento e potenziamento del tratto autostradale sono stati attuati in diverse fasi e suddivisi in tre lotti funzionali:

  • gli interventi di 1° fase del Lotto 1 sono consistiti in un mero ampliamento in sede dell'autostrada, tramite il recupero della corsia di marcia aggiuntiva realizzato operando una diversa organizzazione della piattaforma preesistente;
  • gli interventi di 2° fase del Lotto 1 sono invece consistiti nell'ampliamento definitivo dell'autostrada, principalmente nel ripristino della corsia di emergenza.
  • il Lotto 2 ha previsto l'adeguamento della viabilità di accesso allo svincolo di Legnano e le deviazioni della S.C. Cerro-Uboldo e della S.C.302 di Cantalupo con la realizzazione di un nuovo ramo di uscita in direzione Origgio;
  • il Lotto 3 ha riguardato il nuovo svincolo di Castellanza ed il potenziamento della rampa di svincolo di Busto Arsizio in direzione Milano-Malpensa.

L'intervento è stato completato nell'ottobre 1999.