Progetti: Strade e Autostrade

Raccordo stradale S.S.71 - S.S.205


Raccordo stradale S.S.71 - S.S.205

Nuova viabilità nel comune di Orvieto tra le Statali "Umbro Casentinese" e "Amerina"

Collocato nel territorio comunale di Orvieto, il nuovo collegamento stradale fra la S.S. n°205 "Amerina" e la S.S. n°71 "Umbro-Casentinese" s'inquadra nell'ambito del programma di potenziamento del sistema stradale locale, che garantirà un maggiore livello di accessibilità al Polo Ospedaliero di Orvieto (ubicato in località Ciconia) ed un percorso alternativo per il collegamento Orvieto Scalo - Ciconia (attualmente garantito dal solo ponte dell'Adunata sul fiume Paglia).

  • Committente:Comune di Orvieto
  • Località:Orvieto
  • Tipo di servizio:Progetto Definitivo per Appalto Integrato
  • Periodo:2006 - 2008
  • Importo lavori:€ 11.700.000

Il tracciato si sviluppa a partire dalla S.S. n° 71 esistente e corre in direzione perpendicolare all'Autostrada fino alla A1 stessa, attraversando la valle del fiume Paglia con un viadotto di luce 240 m. Quindi prosegue parallelamente alla A1 per circa 1.8 km, per poi discostarsene ed attraversarla con un nuovo sottovia. Il tratto restante, dopo aver sottopassato una campata del viadotto ferroviario esistente della linea Roma-Firenze, s'innesterà sulla S.S. n°205 nei pressi dell'intersezione di accesso al casello di Orvieto.

Le maggiori opere d'arte presenti lungo il tracciato sono:

  • Viadotto sul fiume Paglia: è l'opera principale del tracciato ed è costituita da un impalcato a 3 luci (70m+100m+70m) con travi portanti in acciaio, rastremate lungo lo sviluppo longitudinale per creare campate ad arco ribassato. Grazie all'accurato studio idraulico, la funzionalità dell'opera verrà garantita anche in caso di piena bicentenaria del Paglia, come richiesto nel P.A.I. dalla Autorità di Bacino del fiume Tevere.
  • Sottovia dell'Autostrada A1: il sottovia verrà realizzato per fasi, garantendo durante i lavori la continuità del traffico autostradale sovrastante. La struttura è costituita da un portale (con paratie di pali ai lati e solettone superiore gettato in opera) per il tratto ubicato direttamente sotto la piattaforma autostradale e da muri ad "U" per i tratti di imbocco.