Progetti: Strade e Autostrade

Autostrada A31 "Valdastico"


Opere d'arte nei Lotti 16-17 (tronco Vicenza-Rovigo)

Le opere previste nel P.E. ed oggetto delle ottimizzazioni progettuali consistono in 4 cavalcavia a tre luci e 6 sottovia a singola campata.

  • Committente:Serenissima Costruzioni S.p.A.
  • Località:Province di Padova e Rovigo
  • Tipo di servizio:Progetto Costruttivo
  • Periodo:2006 - 2007
  • Importo lavori:€ 13.400.000

L'affinamento progettuale è stato perseguito collaborando con tutti i soggetti coinvolti nella realizzazione delle opere (carpentieri metallici, prefabbricatori per travi da ponte in c.a.p. e per opere di sostegno, specialisti nella realizzazione di fondazioni profonde, produttori di apparecchi di appoggio e giunti). Si è raggiunto l'obiettivo di favorire le esigenze operative dell'impresa per le attività di cantiere adottando soluzioni tecnologiche avanzate e migliorative rispetto agli standard di P.E.

I cavalcavia, in particolare, sono realizzati con travi continue su tre luci e sezione mista acciaio/cls: in conformità a quanto previsto in P.E. si è scelta la via di corsa inferiore, che ha permesso la realizzazione di rilevati di approccio di altezza ridotta. Le spalle vengono realizzate con strutture in cemento armato (prefabbricate o passanti, compatibilmente con le geometrie dell'attraversamento, ed in alternativa ai getti in opera previsti nel P.E.). Gli apparecchi d'appoggio integrano dispositivi sismici del tipo "shock-transmitter" nello spirito dell' O.P.C.M 3274.

I sottovia seguono una progettazione improntata a massimizzare le componenti prefabbricate sia per gli impalcati (travi prefabbricate in c.a.p.) che per le sottostrutture (spalle composte da pannelli prefabbricati) in modo da agevolare le esigenze operative dell'Impresa.

Le fondazioni delle spalle dei cavalcavia e dei sottovia vengono realizzate con pali di grande diametro di tipo trivellato tradizionale o 'ad elica' in relazione alla natura dei terreni. Sono previsti inoltre importanti interventi di consolidamento del tipo 'deep mixing' o di drenaggio dei rilevati per contrastare fenomeni di cedimento a breve e lungo termine.